Riflessioni di inizio anno

Un anno è appena passato, il 2017: 7 anni di questa mia attività, di questa mia avventura. Ma come me lo sento addosso questo 2017? A tratti molto faticoso e a tratti molto divertente e gratificante.

ESTATE 2017: ESTATE TORRIDA E IL PROBLEMA IRRIGAZIONE

È stato un anno faticosissimo a livello fisico: l’estate torrida dove io, come al solito, sono stata fuori tutte le sere o quasi per più di due mesi a fare mercati, col problema a casa dell’irrigazione per la grande siccità che ci faceva lavorare giorno e notte; come potrete immaginare sono arrivata alla vendemmia, anticipata di una decina di giorni, senza fare neppure una giornata di riposo.

AlessandraRavagli_estate2017

LA VENDEMMIA 2017

Quello della vendemmia è un periodo dell’anno molto importante e richiede davvero concentrazione, pazienza ed energia e io lì credo proprio di avere dato fondo a tutte le mie risorse, fino al punto che i primi di novembre il mio corpo mi ha imposto di fermarmi per una decina di giorni.

Ecco in questi casi capisci che se non ti fermi tu, si ferma lui ed è inutile innervosirsi perché se non cammini tanto non puoi andare da nessuna parte.. annulli tutti i tuoi impegni e ti riposi per forza e pensi, pensi..

vendemmia2016_ravennarosso_alessandraravagli

Vendemmia 2016

PENSIERI E PAROLE…. IL MIO 2017

Pensi che questo è il settimo anno di questa avventura e che nei tuoi ultimi due lavori dopo 7 anni hai sentito il bisogno di cambiare, sei stanca e avvilita…poi la parte meno dolente e meno acciaccata pensa che in questo settimo anno, qui in azienda, sono nati eventi nuovi e nuove formule di degustazione per gruppi che sono andate alla grande, pensi che comunque, nonostante tutto, sono passati clienti nuovi, pensi che anche per questo Natale avresti avuto un prodotto nuovo da presentare e che tutto sommato di strada ne è stata fatta.

Al cibo ci penso io

Al cibo ci penso io

"Al cibo ci penso io" è l'opzione perfetta per il gruppo di amici che decide di farsi una bella gita in campagna portandosi ognuno qualcosa da mangiare. Il luogo e il vino li metto io: insieme sceglieremo gli abbinamenti giusti in base ai vostri gusti e alla vostra curiosità!

Un pic nic in vigna

Un pic nic in vigna

"Un pic nic in vigna" è l'ideale per chi vuole prendersi qualche ora di relax in campagna, lasciando a me - e ai prodotti del mio orto - la libertà di deliziarvi il palato con ricette tipiche abbinate ai miei vini. 

NATALE 2017

Poi arriva dicembre mese, anche questo molto impegnativo, e quest’anno più che mai gratificante per una serie di cose che sono successe che mi fanno comunque pensare che la strada si è lunga, faticosa ma forse è quella giusta.

Natale2017_aziendaAlessandraRavagli

Finire l’anno leggendo le mia storia sul Carlino mi ha fatto davvero riflettere su tutto quello che ho fatto in questi anni, che nessuno ti regala nulla, ma se lavori sodo,seriamente e anche divertendoti le cose arrivano.

ilRestoDelCarlino_AlessandraRavagli

Ed ora?? Gennaio tutto tranquillo..
Si ovviamente i ritmi sono più lenti però è il mese dove si programma e si ha tempo per pensare alle novità da proporre in azienda. Stiamo lavorando per voi,per i vostri palati ,per il vostro divertimento e per il vostro benessere…
Se ne vedremmo delle belle.

You may also like

Leave a comment

quattro × tre =