La storia del Ravenna Famoso IGP

Il Famoso, chiamato anche “uva Rambela“, è un vitigno autoctono romagnolo che dopo un periodo di abbandono, nell’ultimo decennio è stato riscoperto.

Ravenna Famoso

Ravenna Famoso

Il primo documento che cita il Famoso è rappresentato da una tabella del dazio comunale di Lugo di Romagna datata 1437. Nel 900 fu al limite dell’estinzione ma nel 2000 venne individuato in due vecchi filari di Mercato Saraceno e da lì alcuni produttori hanno visto in questo vitigno un patrimonio di aromi e biodiversità da valorizzare.

Se ne ricava un vino caratterizzato dagli aromi intensi simili a quelli del Moscato, con note fiorali dolci, di frutta matura e di frutta essiccata.

L’aromaticità di questo vino è il suo punto di forza che insieme alla sua morbidezza e struttura lo rende ideale con il pesce e con i formaggi freschi di Romagna come il Raviggiolo e lo Squacquerone.

Vieni ad assaggiarlo ai mercati contadini (qui) oppure in azienda (qui): oltre al vino, ti propongo anche la gelatina di vino Ravenna Famoso! Lasciami un commento a questo post e fammi sapere come è andata!

gelatinavino_famoso